Alta Pasticceria Italiana Ingredienti e Valori d'Eccellenza

I Nostri Valori

Qualità

La qualità delle persone, dal punto di vista di Flamigni, è fatta di competenza e di passione per il proprio lavoro.
Oltre che cercare sempre la qualità dello staff è fondamentale saper ricercare, e trovare, la qualità negli ingredienti utilizzati, uno dei compiti più impegnativi. Bisogna conoscere il mercato, conoscere i prodotti, avere un buon palato, avere buone capacità d’investimento, tutte doti che si costruiscono col tempo, e dal 1930 Flamigni ne ha avuto per raggiungere i suoi traguardi attuali.
Le lavorazioni più accurate sono anche quelle più lente, non c’è infatti da stupirsi: sono quelle che trattano con più attenzione gli ingredienti, per esaltarne le qualità organolettiche.

Bellezza

L'originalità, la novità, la freschezza, la differenza sono i punti cardinali che animano i ricercatori Flamigni, materiali e oggetti, infatti, provengono da tutto il mondo, grazie alla partecipazione alle più interessanti fiere internazionali.
In Flamigni l’artigianalità si spinge fino al confezionamento: un’intera squadra provvede a incartare a mano o inserire manualmente i dolci nelle loro custodie, studiate nei minimi dettagli. Un ultimo tocco di personalità a un regalo speciale.
A progettare le confezioni Flamigni è, insieme alla Famiglia Buli, Ermanno Venturelli, un artista che mette tutto il suo estro di ceramista della scuola di Faenza al servizio dell’arte del regalo. Immagini, pattern, abbinamenti cromatici scaturiscono dalla sua sensibilità e dai suoi pennelli.
Lavora con lo stesso spirito con il quale realizzerebbe un servizio da tavola o una collezione di moda.

Passione

Nell’arco di tre generazioni Flamigni ha coltivato due grandi passioni professionali: il torrone e il panettone.
Apparentemente, non potrebbero essere più distanti: sono il più duro e il più soffice dei dolci, in realtà, hanno numerosi tratti in comune: condividono infatti origini antiche, sono legati a ricorrenze e rappresentano chiaramente due capisaldi del patrimonio gastronomico del nostro paese.
Due capolavori da difendere, da riscoprire e anche da reinterpretare, ma sempre in maniera rispettosa della tradizione.

Territorio

Il territorio dove Flamigni ha avuto origine, la Romagna è celebre per le colture di frutta e verdura che riforniscono i mercati di tutta Italia ed è apprezzato per specialità gastronomiche che implicano grande manualità, con tradizioni legame al torrone.
Nelle colline intorno ad Alba si producono alcune fra le migliori uve da vino del mondo, le straordinarie nocciole tonde e gentili che si utilizzano per la crema gianduia e i tartufi più ricercati d’Italia. La gastronomia di quest’area si avvale di eccellenti materie prime e ha generato grandi specialità e dove si ritrovano maestranze del settore dei lievitati, competenza professionale e cura nel trattamento degli ingredienti non comuni.

"Perché in Flamigni l’innovazione è di casa, ma solo se migliora davvero le cose."

Richiedi i nostri cataloghi