Le Ricette Classiche Flamigni srl 1930

Panettone Milano Alto

Panettone Milano Alto Flamigni srl

La tradizione racconta che l’inventore del classico Panettone Alto sia stato Angelo Motta. Negli anni Venti del secolo scorso, mentre aveva in lavorazione una partita di duecento kulic (il dolce tradizionale preparato per la Pasqua ortodossa), commissionatigli dalla comunità russa di Milano, sicuramente intenzionato ad arricchire di grassi il suo panettone, decise di fasciarlo con carta paglia, per dargli uno slancio verticale. Da quest’idea si sviluppò il panettone-fungo, forma che è diventata per decenni la foggia classica del dolce di Natale. Il Panettone Alto Flamigni si rifà direttamente a questa tradizione oramai centenaria, mantenendo inalterati nella ricetta gli ingredienti e l’alta qualità che contraddistinguono il Panettone Basso, capostipite della famiglia dei più classici dolci natalizi italiani. Come il Panettone Basso anche l’Alto è perciò prodotto con lievito madre e farina di grani forti ed elastici, zucchero e tuorli d’uova provenienti da allevamenti italiani a terra, burro francese di centrifuga. Ad arricchire la ricetta vengono aggiunti all’impasto profumatissimi canditi d’arance Navel provenienti da Sibari, pregiati cedri diamante della Calabria, prodotti senza l’impiego di anidride solforosa, uvetta sultanina turca o australiana di primissima qualità. L’esclusivo gusto è completato da aroma naturale di vaniglia, ricavato da bacche della riserva di Mananara in Madagascar (presidio Slow Food®).


Un prodotto di qualità va presentato a dovere

art-3700-panettoncino-milano-alto.jpg
art-3732-panettone-milano-alto-sacchetto-rustico-1kg.jpg
art-3750-Linea Rustica-01.jpg
art-3750-Linea Rustica-02.jpg
Le Ricette Classiche Flamigni srl 1930

"In Flamigni innovazione e tradizione s’incontrano nella continua ricerca del gusto e della qualità."
M. Buli

Richiedi i nostri cataloghi